Gio, Feb 29, 2024

ascom logo

ESONERO DEI CONTRIBUTI PREVIDENZIALI A CARICO DEI LAVORATORI DIPENDENTI

ESONERO DEI CONTRIBUTI PREVIDENZIALI A CARICO DEI LAVORATORI DIPENDENTI

 

L’art. 39 del D.L. n. 48, convertito nella legge n. 85, ha previsto un ampliamento del cuneo fiscale in favore dei lavoratori dipendenti. Il provvedimento riguarda il periodo 1° Luglio 2023 - 31 Dicembre 2023.

La norma prevede una riduzione contributiva di 4 punti percentuali a carico dei lavoratori con la seguente distinzione:

  • 7% se la retribuzione imponibile mensile non eccede l’importo mensile di € 1.923,00
  • 6% se la retribuzione imponibile mensile è superiore a € 1.923,00 e non eccede l’importo mensile di € 2.692,00.

Rimane esclusa la tredicesima mensilità, sulla quale continueranno ad applicarsi le riduzioni contributive rispettivamente del 3% e del 2%.

Sono interessati dalla disposizione sono tutti i lavoratori dipendenti pubblici e privati (anche dipendenti da datori non imprenditori come le associazioni, le fondazioni e gli studi professionali), escluso il rapporto di lavoro domestico.

Per i lavoratori che hanno più rapporti di lavoro a tempo parziale, ogni datore di lavoro procede in autonomia.